CV Prof. Duccio Maria Cordelli

Nato a Roma il 16 Marzo 1977

Professore associato in Neuropsichiatria Infantile all'Università di Bologna dal 2018, svolge le sue ricerche nell'ambito della Neurologia Pediatrica. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare alle malattie rare neurologiche/neurogenetiche e alle forme di neurotossicità iatrogena nei bambini trattati per patologie emato-oncologiche. 

Formazione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2001 presso l'Università di Siena ha conseguito la Specializzazione in Pediatria nel 2006 presso la stessa Università.

Carriera professionale

Dal 2007 Dirigente Medico di I Livello presso la UO Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di S.Orsola. Dal 2015 svolge attività di consulente di Neurologia Pediatrica per ASL di Imola. Nel 2016 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato. Dal 7 Maggio 2018 è professore associato presso l'Ateneo bolognese. Dal 1 Novembre 2018 è Direttore della UO Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di S.Orsola. 

Attività scientifica

Ha partecipato e partecipa a gruppi di ricerca nazionali ed internazionali nell'ambito della fenotipizzazione neurologica e lo studio dei meccanismi di malattia di alcune patologie neurogenetiche ( con particolare interesse negli ultimi anni anni riguardo la S. di Mowat-Wilson, la S. di Pallister-Killian e alcune forme di encefalopatie con calcificazioni cerebrali).

E' inoltre Coordinatore del gruppo di studio di Neuroncologia e Neurologia dei trapianti della Società Italiana di Neurologia Pediatrica. In questo ambito l'interesse principale è rivolto verso lo studio dell'Encefalopatia posteriore reversibile (PRES) e l'encefalopatia da metotrexate.

Membro del Comitato Scientifico di AIMW, PKS Kids-Italia e Fanep
Referee di riviste internazionali nel settore della Neurologia e Neurologia Pediatrica.